La Valle D’Aosta ha rinnovato la moratoria relativa alle concessioni Idroelettriche

Nella riunione di ieri 08 genn. la Giunta Regionale ha rinnovato la moratoria relativa alle concessioni Idroelettriche che era in vigore dal 2012 onde "Tutelare l'attuale assetto delle risorse idriche in attesa che venga avviato il procedimento di valutazione ambientale strategica VAS relativamente all'aggiornamento del Piano regionale di tutela delle Acque ( P.T.A.).
Fino alla pubblicazione del nuovo P.T.A. restano in vigore i vincoli stabiliti al 31 dic. 2017 dalla Delibera n.1836 del dicembre 2016.
Il P.T.A. , assicura l'Assessore Mauro Battega sta giungendo alla fine del suo lungo iter partecipativo con gli Stakeolder e vedrà presto la sua stesura definitiva.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento