ACCORDO TRA FEDERIDROELETTRICA E COSTRUTTORI

Come noto la bozza del Decreto ministeriale che dovrebbe regolare i meccanismi di incentivazione per gli impianti FER nel triennio 2019-2021 comporterebbe un blocco allo sviluppo e mantenimento del settore mini hydro,  già pesantemente provato dalla necessità di contemperamento dell'utilizzo dell'acqua con le esigenze ambientali.

Pertanto, al fine di promuovere e sensibilizzare gli organi politici ed amministrativi dello Stato in ordine alle pesanti ricadute negative che tale scelta comporterebbe per una lfiliera tutta italiana, e nel merito degli eccessivi allarmismi per le problematiche ambientali, FederIdroelettrica prosegue nella collaborazione con gli operatori del settore, ed in tale ottica ha recentemente sotoscritto con alcune aziende costruttrici di impianti un accordo per sensibilizzare gli Organi di governo.

In allegato l'accordo sottosxritto.

Accordo_costruttori

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento