ADBPO documentazione presentata agli Stakeolders invitati alla riunione del 26 sett. in Parma

Stante la notevole importanza della fase evolutiva vertente la prossima emanazione della "Direttiva DERIVAZIONI" in ambito del Bacino Idrografico del fiume Po da parte di ADBPO, ma che sarà estesa come metodologia a tutti gli altri DISTRETTI IDROGRAFICI nazionali,(eccetto le Regioni del Trentino Alto Adige Friuli-Venezia Giulia e Valle D'Aosta che sono in regime di autonomia sulla gestione delle acque Pubbliche), Vi alleghiamo il documento presentato agli Operatori interessati.
Hanno presenziato ai lavori : Elettricità Futura ( 2 delegati), Assoidroelettrica ( 5 delegati di cui 1 avvocato), ENEL Produzione ( 3 delegati), Lega-Ambiente e WWF, Ass. Est Sesia, Federidroelettrica ( 2 delegati).
Stante la estrema criticità della materia in trattazione sarà pubblicata una specifica sintesi-relazione del ns. intervento in Parma da parte del Presidente.
Buona lettura....
ADBPO slidesFocus Group 26_9_17

Metodologia ERA di riferimento in che verrà modificata:
ADBPO Direttiva Derivazioni ERA

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento