AEEGSI pubblica la maschera per dati tecnici su Produttori anno 2016

Le maschere relative ai “Dati tecnici su produttori di elettricità e autoproduttori” sono state appena pubblicate e dovranno essere compilate e inviate definitivamente all’Autorità entro il prossimo 16 marzo.

Alla rilevazione sono tenuti a partecipare tutti gli operatori che svolgevano l'attività di produzione di energia elettrica (o l'attività di produzione combinata di energia elettrica e termica quando il rapporto tra quantità di energia elettrica ed energia termica è inferiore a 1) al 31 dicembre 2016 e che non hanno diritto all'esonero istituito con la del. 443/2012/A.

Precisiamo che tale esonero non si applica ai soggetti che svolgono anche attività nel settore del teleriscaldamento e del teleraffrescamento (del. 339/2015/R/tlr). I dati delle società che sono state incorporate nel corso del 2017 dovranno essere compilati dalle società incorporanti per loro conto (separatamente). Tutte le informazioni sono disponibili sul sito Internet dell'Autorità all'indirizzo: http://www.autorita.energia.it/it/comunicati/17/indagine2017.htm Si precisa che per delegare personale della propria azienda al caricamento e inoltro (o al solo caricamento) dei dati è necessario che il rappresentante legale utilizzi la funzionalità "Gestione utenze" dove è auspicabile fornire anche un indirizzo di posta elettronica di tipo PEC. Dato l’elevatissimo numero di operatori tenuti a partecipare a questa Indagine, SI PREGA VIVAMENTE di non attendere gli ultimi giorni prima della scadenza per finalizzare l’invio dei dati. Ciò per evitare sicuri sovraccarichi del sistema a ridosso della scadenza e per consentire un migliore servizio di assistenza verso gli operatori. Si approfitta, infine, per ricordare che l'Anagrafica Operatori deve essere costantemente aggiornata secondo quanto previsto dalla del. GOP 35/08; in particolare le modifiche relative alle informazioni presenti in Anagrafica Operatori (comprese quelle relative all'elenco soci) devono essere comunicate entro 15 giorni dal verificarsi delle variazioni stesse. Migliori saluti, Direzione Accountability e Enforcement-

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento