Prov. di TRENTO nuove disposizioni per HYDRO …ottima notizia…

Il 18 dic u.s. è stata emanata la Deliberazione  della provincia autonoma di Trento che ha modificato le regole per il rilascio delle concessioni per piccole derivazioni idro, a seguito della segnalazione dell'AGCM del 2014.

In particolare, è stato modificata la procedura che prevedeva la possibilità di presentare piani compensativi da parte dei soli comuni sul cui territorio ricadono le opere e l'alveo sotteso.

Ora tale possibilità è consentita a tutti i "proponenti". E' una differenza sostanziale e molto positiva per i futuri Produttori, anche grazie alle incisive azioni a suo tempo fatte da Federidroelettrica con l'Assessore ed i Dirigenti di competenza! - "Vedi convegno in Trento organizzato dall'Ordine degli Ingegneri con ns. intervento ( unica Associazione presente...) con intervento anche dell'Avv. G.B. Conte di Roma da anni nostro consulente per questioni di Acque Pubbliche".

Prov TRENTO DGP 2379 18-12-2015

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento